#raccontamiunastoria è un modo per tenerci compagnia in momenti di difficoltà e isolamento, ma non solo

Raccogliamo delle storie per portare una carezza e un po’ di conforto a tutti: adulti, bambini, persone sole, spaventate, che non possono leggere.
E saranno storie raccontate da tutte queste persone.

Regalaci una tua storia da condividere in formato audio
Mettici la voce: inviaci una storia letta o raccontata da te e noi la condivideremo per farla ascoltare a tutti e tenerci compagnia.

Seguiamo però qualche regola, per avere storie con una struttura simile e tutte ugualmente belle:

  •  scegli una tra le tipologie di storia o di racconto qui sotto che più ti piace;
  • se vuoi raccontare una storia di repertorio la puoi leggere, ma mettici qualche tua parola per renderla personalizzata;
  • se vuoi raccontare un pezzo di storia d’Italia e del mondo, ti consigliamo di scegliere un evento o un momento preciso, in un arco temporale limitato;
  • se scegli una storia thriller, e ce ne sono di bellissime, cerca solo di assicurarti che non ci siano termini violenti o volgari.

Come farci avere la tua storia

  •  La tua storia dovrebbe durare tra i 5 e i 10 minuti;
  • Cerca di registrarla in modo chiaro (un buon telefono andrà bene), evitando il più possibile inflessioni dialettali e tenendo un ritmo narrativo regolare;
  • Salva la tua storia in uno di questi formati: mp3, m4a;
  • Inviala a storie@raccontamiunastoria.org, indicando anche un titolo di massimo 5 parole, il tuo nome e cognome e la città in cui vivi.


Penseremo noi a condividerla con tutto il mondo!

LASCIATI ISPIRARE


#raccontamiunastoria nasce da un'idea di Elena, Francesca, Veronica, Chiara e Mauro. 
Che da anni credono nell’accessibilità e nell’inclusione e la realizzano per il Macerata Opera Festival con il progetto InclusivOpera.